mercoledì 27 giugno 2007

I 2 Carabinieri


Dedico la copertina di questo post ai 2 carabinieri di Pinocchio, a quei due personaggi della favola che riportano Pinocchio alla ragione, lo riprendono dalla sua corsa nel mondo fantastico e lo fanno ritornare nel mondo reale. L'allenamento di ieri l'ho fatto sempre a Tor Vergata ( chi la lascia più!) in compagnia dei 2 Carabinieri Aldo e Angelo, l'ultimo lo è veramente ma siccome vanno sempre in coppia li vedo così. Scendo sul prato alle 19 ma ci incontriamo solo dopo 25' di lenta, facciamo alla fine 1 ora con delle variazioni in salita che non fanno mai male. Sinceramente devo dire che la loro compagnia è di quelle più gradevoli, corrono per il piacere di correre e non si mettono mai in competizione durante il training, seguono il loro programma e non cercano mai di strafare. Il paragone con Pinocchio calza in quanto, come nella favola, loro cercano di riportarmi al mondo reale mentre io volo sul prato, allungo in salita e vado avanti e loro inesorabili mi riprendono ricordandomi che l'allenamento è la sola via per migliorarsi. Non basta perdere 3 kili per andare più forte, devi lavorare ogni giorno per migliorarti, devi mettere grinta, passione e fantasia , quello sì, ma sopratutto la costanza. Elemento fondamentale è la costanza, la ricerca continua e non sporadica del miglioramento.Navighiamo a vista e vedremo.
PS. In risposta al commento di Ugo al precedente post voglio dire che non mi piace questa contrapposizione che si vuole per forza fare tra il mio blog e quello di Ezio, ho fatto questo blog perchè sentivo un esigenza tutta mia di comunicare quello che sto vivendo , la voglia di esternare le mie sensazioni che vivo correndo. Ho fatto atletica da ragazzo in un certo modo, quasi professionale, e riuscire a spiegare quello che si vive durante un allenamento con la cognizione di causa mi sembra il modo migliore per trasmettere la propria esperienza. Tutto ciò è slegato dalla Running Evolution, questo blog è aperto a tutti coloro che hanno qualcosa da dire e che vivono la corsa nel modo più vicino al mio. Cerchiamo sempre di unire le idee e non di dividerle , bisogna condividere e non contrapporre. Ciao e allenatevi perchè le chiacchere stanno a zero.

9 commenti:

Ezio ha detto...

Caro Giampiero potrei anche bussarti alla porta e dirtelo ma mi fa' piacere dirlo di fronte a tutti. Anche l'altra sera alla cena ho sentito "ininuazioni" riguardo una contrapposizione tra noi...qualcuno non si e' accorto i diversi argomenti e metodi che abbiamo sui nostri blog. Il tuo e' un blog di approfondimento e il mio di servizio. I due sono complementari e servono alla causa della Running. Noi ci incontriamo tutte le sere dopo cena non ci contrappone di certo un blog.

Giampytec ha detto...

Grazie Ezio. Sapevo che la pensi così e d'altronde ne abbiamo sempre parlato, per noi che ne veniamo da un trascorso "tusculum" dove regnava l'inedia non ci pare vero di avere un sito e due blog dove mettere tutti i nostri pensieri. So pure che Ugo scherza, ma mettere zizzania tra noi non serve perchè quando hai corso spalla a spalla d'inverno nei boschi con il ghiaccio sulla maglietta non devi spiegare agli altri cose pensi del tuo amico. E poi se devo essere sincero, non scrivo sulla bacheca sopratutto per non dovermi ritrovare a confutare tutta la teoria dell'allenamento di Ugo, teoria votata al massacro della 100 km e no limit del genere.Ripeto:correte perchè le chiacchere stanno a zero e non vorrei che vi incantaste troppo a guardare in gara...le mie terga. Ciao Giampy

angelo ha detto...

Giampytec l'hai detto e l'hai fatto, sei un simpaticone. Correrre in mezzo a due carabinieri sembra che porti fortuna. E vero che l'originale sono io, ma quello che assomiglia di più a un carabiniere è Aldo, con quei baffoni.
Allenarsi con te è un vero piacere, speriamo di riuscirci spesso.
Ho notato i tuoi miglioramenti sia sul piano fisico che atletico, complimenti. Ormai durante le gare davo per scontato che saresti stato dietro a me, ma devo dire che devo iniziare a preoccuparmi e non solo io( vedasi Fausto ed altri). Quindi ho un motivo in più per allenarmi con maggiore foga e razionalità, magari seguendo i tuoi consigli.
Ciao, ci vediano domani sera?

Jackie ha detto...

Eccomi qui,il mio allenatore mi sta trascurando un pò, così mi sfogo sul Blog, sto scherzando naturalmente, Ugo sta rendendo pubblici gli allenamenti che mi fa fare da sempre, è giusto così, so che a qualcuno le sue teorie potranno sembrare strane o un pò fuori dagli schemi ma danno dei risultati sorprendenti; voglio fare i complimenti per la "Bacheca" che è fatta benissimo; molto belle e dettagliate le descrizioni dei percorsi di allenamento, meritano di essere consultate da tutti i runners che vogliono allenarsi in zona, bravo Ezio. Bello il reportage sul "Palio degli asini", non sapevo che vicino casa mia ci fosse una manifestazione del genere, merita una visita. Oggi finalmente si respira, ho avuto dei problemi muscolari nei giorni passati a causa del gran caldo, ho scoperto che se non si beve a sufficienza e non si reintegrano i sali, i muscoli vanno incontro a uno squilibrio elettrolitico che causa una sensazione di "morsa" che ti blocca le gambe. In effetti bevo solo quando ne sento proprio la necessità e forse è un pò poco; stamattina ho fatto anch'io delle ripetute brevi su salita (ne ho fatte 8)davanti al campo sportivo di Montecompatri, è una salitella che abbiamo proprio sotto casa niente male.
Bisogna che continui a darmi da fare, dovessi all'improvviso vedere le terga di Giampy in qualche gara, già so che ne vedrò qualcuna molto presto (Ugo?...Fausto?...?), scusate il gioco di "terga" ma ha iniziato Giampy.
Una notizia: ho letto su qualche giornale che gli iscritti alla Fidal possono richiedere dei biglietti omaggio per assistere al Golden Gala di venerdì 13 luglio a Roma, bello no? C'è anche la gara ad Artena, però la tentazione è forte. Su "Correre" appena uscito c'è un servizio sulla Corsa del Saracino dove ci sono tre righe simpatiche su di noi. Un saluto a tutti, Jackie.

Giampytec ha detto...

Ciao Jackie, aspettando la replica di tuo marito ricevo volentieri il tuo messaggio.L'idea del Golden Gala non è male, ci sono stato qualche volta ed è uno spettacolo imperdibile, potremmo organizzarci ed andare a vederlo, anche se non troviamo i biglietti della fidal, tanto non dovrebbe costare molto.
Sono convinto che Ugo ti alleni bene visto i risultati, sono convinto però che ti manchino i lavori veloci che ti fanno viaggiare, tipo interval training sui 400 e 800 e corti veloci sui 4-6 km. Comunque vista la tua passione per la maratona è giusto che tieni i carichi sempre alti, però pure tu pensa ad un pò di vacanza e fatti portare da questo scellerato di marito da qualche parte dove non conoscono la parola "corsa". Almeno 20 giorni l'anno bisogna staccare la spina.

TAPASCIONE ha detto...

Carissimo Giampytec,
predichi bene ma razzoli male,dici a Jakie,di staccare la spina, e poi tu, ti ho visto con i miei occhi stai spingendo come non mai a Tor Vergata,ma stai tranquillo che il giorno della resa dei conti,vedi Corriroma o Colonna verrà.
Jakie se il tuo "Maestro One",non ti segue più come prima negli allenamenti,stai tranquilla, che ti prenderò io sotto le mie ali protettrici per la prossima stagione agonistica.
Un sicero saluto ad Ezietto.

Massimiliano ha detto...

Ebbi l'opportunità di scambiare due chiacchiere con Jackie in occasione della gara di Frascati del 25 aprile e scrissi che la semplicità, come la bellezza del resto, ama nascondersi...
Oggi, dopo qualche giorno di assenza ( dovuto non al calo della passione ma al lavoro ),torno a leggere il blog del ns Giampy e scopro la sua classe immensa e non parlo della corsa...
Giuseppe è nato Signore, Jackie è nata Signora...
Un caro saluto alla passione di Giampy,Fausto, Ezio ed a quella di tutti...
Ci vediamo l'8 al Vivaro.
Ciaooooooooooooooooo

Massimiliano ha detto...

...dimenticavo, un saluto anche ad Ugo che leggo sempre.I suoi sono consigli preziosi ma se corro senza "orange", con le scarpe slacciate e sempre con la musica alle orecchie e se pensiamo che a 19 anni ero sottufficiale dei carabinieri lasciati senza rimpianti ( immutata è la stima però ) un motivo ci sarà...io indosso le scarpe e corro...
A presto

ugo ha detto...

.....tattatatata....il Podista Mascarato é ritornato,armato di scarpe truccate e di insidie acuminate da gettare sulle convinzioni dei podisti evoluti,si accinge a lanciare un nuovo episodio nell'eterna diatriba tra allenarsi e fare sconti.Cattivo lo è e qualche cadavere per strada nel corso degli anni lo ha lasciato ma è anche cosciente del fatto che non tutti abbiano gambe e soprattutto testa per affrontare le incognite di una ultra-race.in buona sostanza chi c'ha 'r fisico si faccia avanti chi non ce l'ha continui ad andare a correre a "Tor Vergata" anche nota come "pianura padana dei castelli romani".....e non vogliate pensare..... che stia barando,sto parlando a quel'ex ciccione che per quanto dimagrito è sempre rimasto un moscio ciccione nella testa ,si vede dove sono arrivati i suoi adepti,scripta manent ed a mio favore stanno i risultati,Jackie vuole cambiare allenatore?liberissima di farlo e di scegliere in che modo imboccare la strada del declino, qualcuno che guardi in alto e che non abbia paura della velocità lo troveremo senz'altro. Ho gia preso accordi con il presidente per farti secco che pure a lui sta storia de sto blog che tutti vanno a legge je fa rode un bel pò......--PAURA???? siete su SCHERZI A PARTE!!!! poi ve la facciamo con il giornale la foto mia di Giampy ed il Presidente che ce baciamo
UNICA NOTA SERIA L'ALLENAMENTO E' UNA OPINIONE PERSONALISSIMA ed io l'ho specificato anche la mia lo è e non è assolutamente verbo.Avrei potuto scrivere di una telefonata intimidatoria ricevuta dal Moschettiere col pizzetto questa mattina ma.....lasciam perdere.
se mi avete preso sul serio o no comunque vuol dire che questo è un posto diverso dove vivere le proprie ore!SALUTI A TUTTI MENO CHE A GIAMPY ED EVVIVA LA RUNNING