mercoledì 20 febbraio 2008

Un passo indietro.


Ragazzi ecco a voi l'avvocato Stefano Mosillo, new entry della running e new entry tra i commentatori del blog, oltre che vincitore di batteria del 3000 di Santo Stefano,benvenuto in questo mondo di matti e buon divertimento.


Caro Ugo, nel post precedente mi chiedevi se si trattava di essere ad un terzo dall'arrivo o se si erano invece fatti due terzi all'arrivo. Il solito discorso del bicchiere..due terzi pieni o un terzo vuoto, che, essendo io solitamente ottimista, mi fa sempre rispondere ..per i due terzi pieno.

Ma nel caso della maratona c'è sempre qualche particolare che non quadra, però non posso ricominciare con la solita tiritera, quindi dico che andrà sicuramente bene. Si ingrossa anche l'elenco delle persone che correranno insieme a me a Roma, ho assoldato il marito di una amica del lavoro, Marco lavora al consolato italiano a New York e dopo la maratona della grande mela tornerà in patria per affrontare la nostra.
Ieri sono tornato a respirare male, complice il freddo preso sabato quando ho fatto due kilometri a piedi dopo i ventotto per tornare alla macchina e mi sono letteralmente congelato, ho corso solo 25 minuti e poi ho abbandonato, sono stanco ma era prevedibile.Devo recuperare bene in vista del lungo di mercoledì prossimo, ma ormai la testa è a domenica e alla roma ostia.


Non vedo l'ora di stare lì a distribuire acqua a diecimila concorrenti e a passare una giornata da volontario per imparare qualcosa in più dal nostro mondo della corsa;ma sopratutto sentire le "madonne" di fausto, che sarà tutto preso da questa ennesima prova di maturità..fausto sindaco!!!

Purtroppo sono costretto a moderare i commenti perchè deficienti stranieri rilasciano commenti
con allegati link a siti porno o a siti contenenti virus, quindi preferisco controllare prima e poi pubblicare il commento.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Ringrazio di avermi ripreso sufficientemente da lontano così da non evidenziare troppo la staticità del "gesto atletico" (?) ed il livello di cottura del "runner" (??).
La pietà è una delle altre grandi doti degli orange...

Stefano

Anonimo ha detto...

Peraltro il titolo del blog descrive benissimo il mio contributo alla causa...

Stefano

Ezio ha detto...

Ciao Stefano, non prendere il vizio del Giampy, piange piange e poi ..."te purga" sta' piu' in forma di quello che crede e il 16 marzo vedrai. Chi ha fatto Nepi come te che problemi ha? Un saluto.

Anonimo ha detto...

Nepi mi ha spaccato le gambe e ancora pago il conto.
Corro da pochissimo e più che problemi ho grandi limiti.
Magari il 16 marzo scopro che li posso superare.
A domenica.
Stefano

Anonimo ha detto...

Bella l'affermazione "..magari scopro che li posso superare..",i limiti sono fatti proprio per essere superati, è l'atteggiamento giusto, in fondo il primo nemico siamo proprio noi stessi, con le nostre paure, insicurezze e dubbi ma tutti nascondiamo dentro risorse inaspettate...
Corri da poco ma credo che di strada e di km. ne farai tantissimi..un saluto a Stefano e a tutti gli altri.
Jackie.

ezio ha detto...

Tranquilo Stefano non sara' molto difficile non per la preparazione fisica che e' stata buona ma perche' sono abituato a rovinarmi sempre la festa...comunque l'importante per me e' esserci di nuovo e divertirmi e due o tre giorni dopo poter tornare a correre, il resto, i tempi i ritmi, li lascio ad altri io ora lo so' quanto valgo ma so' che troppe cose determinano una maratona ( io per esempio tutte le maratone me le rovino perche la notte precedente dormo poco e male) quindi...e' inutile fare tabelle devo solo pensare a dormire...il resto gia l'ho fatto. X Jackie: Magari scopro che ti posso superare...

Teresa ha detto...

Per Ezio:
Lo sappiamo quanto vali....la maratona ti aspetta vivila come viene il resto è tutto di guadagnato.
un abbraccio a tutti gli orange
Teresa

Anonimo ha detto...

Ben detto, caro Ezio!! e magari scopri che potrai superare non solo me ma tanti altri ancora, perchè no?
E' ovvio che ti farò sudare parecchio (sto scherzando..) ma mai arrendersi...questo è lo spirito giusto, siamo in lotta con noi stessi ma chi ci sta davanti è sicuramente un grosso stimolo...magari scopro che....
Ciao, ciao! Jackie.

Ezio ha detto...

Naturalemnte si e' scoperto perche' oggi avevo voglia di scherzare con tutti e grazie per gli auguri!!!
Jackie...penso che per avvicinarti...hai voja!!!!Ma senza problemi se oggi in cosi' tanti mi avete fatto gli auguri....che voglio di piu'....(un lucano no'!!!)
Un bacione a tutti!