giovedì 24 maggio 2007

Diario allenamenti 8






Ormai non ci si ferma più! Siamo a rotta di collo , si spera, verso un miglioramento dei numeri sia di sedute che di km e sia sopratutto di prestazioni. Comunque aspettando gli exploit cronometrici dobbiamo piacevolmente riscontrare il successo di questo blog: nato sull'onda delle sensazioni dello stage di Orlando si è tramutato in una sorta di community dove ci si confronta sui propri allenamenti. Vedo che c'è anche una richiesta di pubblicare post che parlino di tecnica e metodi di allenamento, piano piano faremo anche quello ma prima vorrei vedere crescere questo blog nella partecipazione. E chissà se un giorno non riusciamo ad avere Orlando come ospite di una specie di forum con domande e risposte in tempo reale. Intanto anche oggi si sono rimesse le scarpe e si è sceso a valle a Tor Vergata, si sfiorano i 34 gradi ma mentre mi avvicino all'appuntamento con Fabiana e Angelo un acquazzone rinfresca l'aria e fa desistere un sacco di podisti lasciandoci il pratone tutto per noi. Fabiana corre 2 volte a settimana, come faccio a fargli fare le variazioni? E poi sinceramente sono un pò stanco e optiamo per 50' di lenta con aumento finale; ormai siamo mentalmente proiettati verso la gara di Domenica. Piano piano stiamo costruendo dei gruppetti che si ritrovano nello stesso posto e sarà preoccupazione della Running Evolution di mettere insieme questi gruppi a partire da settembre per riuscire a fare allenare assieme più persone. Abbiamo tante idee ma come al solito alle idee vanno date gambe e quelle dovete metterle pure voi sia correndo e sia aiutandoci a portare avanti tutti questi progetti. Parola d'ordine è : divertimento! Sicuramente oggi e domani mi riposo sperando di recuperare bene per domenica dove vorrei correre a 4'40" ma non dico niente perchè poi succede sempre qualche contrarietà.
Ancora grazie a Fabiana e ad Angelo per la compagnia e sopratutto per la loro simpatia. Ciao e a presto.

6 commenti:

Fausto ha detto...

Però, un po' vi invidio... ma chi ve le ha fatte le foto? Caro Giampy, ti sei inventato proprio un bel giochetto, divertente e coinvolgente! Stamattina da solo alle 5.25 ero già per strada; 51 minuti circa di corsa medio lenta, poco sotto i 5 a chilometro... tra due giorni c'è la gara e pertanto... a proposito siamo in 42 iscritti per Villa Adriana ... non male.
bye,bye

Mx ha detto...

Ciao a tutti, ieri sera avevo postato anch'io ma non credo sia arrivato.
Ieri ero al lago con Francesco e Mario, tutti impegnati in un percorso che tanto ci piace:dalla galleria circa 1km di lungo lago, terminato il tratto piano si sale per circa 22 minuti sulla panoramica ( spesso chiusa in questi ultimi anni )poi via come il vento per la discesa fino all'incrocio per Marino/Ciampino/Castello...dall'incrocio ancora misto fino al Ristorante Pagnanelli...poi d nuovo in discesa per la panoramica che transita davanti alla stazione ferroviaria di Castello, ancora lungo lago per lo scatto finale...9,7km per circa 47/50 minuti dipende.Il percorso oltre ad essere completo non è certo noioso...di contro c'è un minimo di pericolo perchè è completamente esposto alle macchine.Ieri prima di arrivare al lago mi sono addormentato in macchina talmente ero stanco eppure avevo necessità di correre, ora capisco quando mi dicevano che per alcuni la corsa creava dipendenza...Terminata la corsa le tossine del giorno lavorativo ( non ci prendiamo in giro ) c'erano ancora eppure tutto sembrava + semplice, più chiaro...la discesa era finalmente arrivata...la corsa mi permette di avere una visione + aderente alla realtà che spesso non è brutta come sembra.
Ci vediamo domenica e finalmente si ricompongono i fantastici 4...Massimiliano

alfredo ha detto...

Oggi alle 13,30,non avevo ancora in mente che cosa fare. Dopo qualche breve esercizio in palestra, sono uscito alla ricerca di percorsi in ombra. Considerando che domenica c'è la gara, ho cercato di corrichiare senza spingere, per circa 20' sotto i 5 a Km. Tra caldo e fiacca, volevo andarmene.....ma ho deciso di darmi una svegliata, pensando....adesso ci vogliono due o tre ripetute sui 100 per far girare un po' le gambe.....Sono riuscito a farne 7(tra 19" e 21") con recupero stesso tempo.
Devo dire che dopo sentivo le gambe più reattive.
Comunque via di.....corsa in palestra, sotto una rigenerante doccia.
Ciao
Alfredo

Giampytec ha detto...

Ma se corriamo così tanto ad inizio estate , cosa faremo ad ottobre? Il trio cetra si è sfondato al lago di castello, Fausto fa un lento medio (?) sotto i 5' e Alfredo che corre solo 2 volte a settimana fa pure il defaticamento. Meno male che martedì arrivano le tabelle di Pizzolato e i compiti da fare avranno una logica, ma resta sempre la forza della voglia di correre per il gusto di correre. Non c'è ritmo e tabella che tenga quando si vuole stare in compagnia delle proprie gambe..azz esco e vado anche io..ciaooo

Andrea & Ivana ha detto...

Ciao ragazzi, devo dire che vi invidiamo un bel po'. Purtroppo in questo periodo, a causa di una lunga serie di impegni, non riusciamo a trovare neanche mezz'ora per correre. Ci manca la corsa e ci manca ancora di piu vedendo la gente correre in strada o in villa e soprattutto leggendo il vostro diario di allenamenti. Per ora ci limitiamo a fare tesoro delle vostre esperienze, sperando di riprendere al più presto. Domenica saremo a Velletri, almeno li riusciremo a correre.
Buona corsa.
Andrea e Ivana

TAPASCIONE ha detto...

VAI GIAMPY CHE IL YUO SAN AUMENTA SEMPRE DI PIU' SPERO UN GIORNO DI INCONTRARTI IN VILLA E RIUSCIRE CORREREQUALCHE GIRI IN TUA COMPAGNIA,MA SICURAMENTE SARADIFFICILE!!!!!!!!!!!