sabato 14 marzo 2009

Ventisei minuti e spiccioli di serena consapevolezza.


Copertina d'obbligo per i miei amici Teresa , Marco Ortodoc e Mauro per la loro bellissima impresa alla 100 km del Sahara a tappe. Hanno corso in settimana 100km nel deserto in 4 tappe, di cui una nella distanza della maratona. Per loro è stata sicuramente una bellissima avventura sportiva e penso anche umana, si sono allenati come matti in questi mesi e hanno raggiunto un obbiettivo molto bello. E poi c'è stata anche una bellissima prestazione tecnica di tutti e tre i miei amici, con addirittura il 4 posto assoluto tra le donne di Teresa. Mentre i due ragazzi si sono classificati rispettivamente al 27.o posto Mauro e 32.o Marco su un totale di 151 partecipanti.
Ancora complimenti, siete un grande stimolo ed esempio per me, la vostra voglia e determinazione mi ha dato la forza in questi giorni per tornare a correre..grazie!!!


E così, grazie anche a loro tre, mi ritrovo a ricorrere per la terza volta in quattro giorni, scendo alle due a tor vergata per vedermi col mio allievo Umberto, per strada vedo, senza poterli salutare, Giuliano e Simona, amici della Running che stanno preparando la Maratona di Roma.
Le gambe danno sempre dolore anche se sto molto meglio del giorno prima, corro con Umberto per oltre ventisei minuti, sfondo il record annuale precedente..eheheh e mi fermo, sono già felice così.




Ne approfitto per fare due foto all'Umberto, gli ho fatto fare un circuito a mo di fartlek per poterlo vedere correre e mi pare che negli ultimi tempi stia migliorando nello stile, saltella di meno e la falcata sta diventando più rotonda ed ampia. Vediamo cosa ci può regalare questo ragazzo che mi tempesta sempre di tante domande e che ha tanta voglia di crescere.






Finito l'allenamento ci si incontra con Sara e Paola, altre atlete Running, rispettivamente moglie e sorella dell'Ortodoc, si parla dell'impresa del Sahara e si fanno due esercizi due assieme.
La settimana finisce qui, tre allenamenti fatti dopo quattro mesi e mezzo di stop, posso anche essere contento..che dite?
Buon weekend a tutti!!!!




13 commenti:

MFM ha detto...

Terza uscita nella stessa settimana o sbaglio? Mi sembra un ottimo ritmo quello che stai prendendo. Bravo!

GIAN CARLO ha detto...

26 minuti... il tempo necessario a Bekele per fare 10km... quindi da Presidente ne avrai fatti almeno 10.5
Giampy, senza accorgertene sei già in pista :-)

Simone e Anita ha detto...

Bravissimo chi la dura la vince
Simone

Mathias ha detto...

Strepitosi i sahariani.. determinato tu a ritrovare la gamba e..salutami Umberto che ho avuto l'occasione di conoscere a nepi :-)

Francorre ha detto...

Dal deserto del Sahara, all'affollamento di Tor Vergata, la Runnig si fa enorme onore.
Da Ventisei minuti ... all'infinito.

Marco Bucci ha detto...

Complimenti a te Giampy... e' un'impresa pure la tua...!!
La strada x rimettere le spillette ormai e' segnata....
Quanto ai deserticoli.... beh un mito!! Complimenti anke a loro...

giovanni56 ha detto...

26 minuti ... un minuto al giorno ... fra 98 giorni acchiappi il Gebra di Berlino :-)
Forza Giampy!

Frate_tack ha detto...

Secondo mè ora devi allenarti un pò di più per il sabato sera pre roma :-)

Massimo ha detto...

Minchias...!

uscuru ha detto...

e allora se po' stappa' !
ti vogliamo sulla carreggiata....
te sei messo tutto alle spalle, ci vediamo sabato.

Ribichesu Davide ha detto...

Che bel sogno quello della 100km del Sahara..correre nel deserto è una di quelle cose che voglio fare..la sogno da ragazzino una corsa nel deserto ..è questa rappresenterebbe già il realizzamento. Giampy continua così!

Anonimo ha detto...

Rieccolo!
Evviva.

Stefano

Marco ha detto...

è da un po' che non mi facevo un giro sul tuo blog e ne faccio ammenda, pure a me non hanno girato un po' di cose alla perfezione. mi fa davvero piacere vederti tornato alla grande, con lo spirito con cui ti ho conosciuto. per sabato spero davvero di esserci! a prestissimo!!!!