sabato 14 luglio 2007

Diario allenamenti 25


Alla fine di una anno di lavoro, sto oramai agli sgoccioli con le ultime risorse mentali, il fisico sta benissimo,sono dimagrito e corro alla grande.Ma la testa non ce la fa più, bisogna andare in vacanza e ieri ho preso le chiavi della casa in Sardegna e ormai la testa è là, non passerà mai questa settimana che mi porterà al traghetto ma con l'aiuto di tutti voi so che ce la farò.Questa foto l'ho fatta ieri mattina dal terrazzo di casa mia, ho visto la nuvola e ho pensato al mio stato del momento, viaggio leggero e alto e sopratutto ho bisogno di volare altrove per staccare la spina.Lavoro, turni, casa, scuola, corsa ,running,bambini..vi saluto e vado a riposare.Manca ancora una missione da ultimare..battere il Presidente alla gara di domani a Roccaraso, allora stamattina mentre facevo i miei 40min di defaticamento pensavo:"ma perchè non partire subito e stare via due notti in modo da godersi pure un pò di montagna e preparare bene la gara della riscossa?".Torno a casa e prenoto l'albergo dove soggiorna la nazionale di maratona con Baldini in testa e alle 3 parto, chi c'è c'è..non si fanno prigionieri..ciao a tutti e buon weekend..presto saprete come è andata.


FOTO NATURA

2 commenti:

Angelo ha detto...

Giampy domani abbiamo un obiettivo in comune, battere il presidente, non sarà facile, ormai se lo aspetta, quindi se ci riusciremo sarà ancora più divertente. Io ho elaborato un piano di attacco micidiale, domani vedrai, è basato tutto sulla psicologia di Fausto, che ormai conosco bene.
A domani

Fausto ha detto...

Attendo ansiosi i vostri commenti, carissimi Giampy e Angelo...sono ansioso di sapere come è andata... se il piano di attacco al Presidente ha poi funzionato... diteci, diteci... sono pronto ad ascoltare; a proposito, lungo l'ultima salita sono stati ritrovati "residui orange" non meglio identificati... ne sapete qualcosa????