lunedì 14 luglio 2008

Campo Imperatore 23 anni dopo







Una rincorsa durata 23 anni per rivedere uno dei posti più belli d'Italia. Nel 1985 partii in moto da Cogoleto con il mio amico Viglia e la sua moto, scendemmo attraverso i borghi più belli dell'Italia centrale fino a Scanno. Dormimmo sempre con il sacco a pelo in mezzo alla campagna, passammo per Torre del Lago, Volterra, S.Gimignano, Pitigliano, Montefiascone,Rieti, Valle del Salto e poi fino a Scanno e tornando indietro da Campo Imperatore risalimmo Campotosto, Amatrice, Norcia, Gubbio, Siena, Cortona e infine tornammo a casa. Resta una delle più belle cose fatte in vita mia, un giro in moto in piena libertà, fu un massacro per la schiena, non riuscii a correre bene per un sacco di tempo ma ne valse la pena. Col tempo sono ritornato in tutti questi posti, ogni volta ho ricordato quell'avventura e mi restava solo di ritornare a Campo Imperatore e ieri ho avuto l'occasione giusta. I nostri Orange Teresa Ugo Jackie Mauro Luigi e Marco hanno corso la 50 km del Gran Sasso e li ho raggiunti con la famiglia assieme a quella di Fausto. Abbiamo passato una bella giornata assieme con la ciliegina della vittoria della sempre più incredibile Jackie e poi quando sono tutti ripartiti io ho virato in direzione Campo Imperatore. Il tempo era nuvoloso, anzi ha pure piovuto ma a distanza di 23 anni ricordavo tutto, è stata una bella emozione, un altipiano mozzafiato, un verde sconfinato in mezzo a sole montagne. Ci tornerò presto , il posto lo merita.
C'era pure Marco D'Innocenti e ha vinto la gara maschile, ci siamo appena salutati, lui era rubato da tutti per fare due parole e avere due consigli. Il nostro Blogtrotters è di una disponibilità unica e ha parole e orecchie per tutti, davvero una bella persona!
Venerdì sono stato al Golden Gala e presto ne scriverò qualcosa, invece sabato sera preso dalla disperazione sono sceso a Tor Vergata e ho corso 20 minuti, ora ho le gambe durissime e doloranti ma non importa:non ne potevo più!!!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

E vai Giampy, si ricomincia...
Stefano

GIAN CARLO ha detto...

Ciao Grande, nel senso che hai messo su un altro kiletto dalla sera della mezza...vedo che sei su quel nostalgico che rigenera...pensi positivo e meriti di tornare a correre bene e forte.
Mi hai mandato la mail con il link alle foto ho potuto aprirla solo oggi ed era scaduta, ma ho craccato la foto dal blog di Ezio.

Francarun ha detto...

Giampy hai una bellissima famiglia, complimenti.
E presto la strada sarà ai tuoi piedi....a Tutto Foo.....!!!!

Monica ha detto...

non dico niente. ti mando solo un bacio