domenica 6 dicembre 2009

Villa Borghese Corri x Telethon.

L'idea di correre questa gara a Villa Borghese mi è venuta quando ho visto il percorso, quando ho saputo che avrei percorso i luoghi a me più cari di Roma.
Quando arrivai in questa città , andai a lavorare in Via Del Babuino, sede storica del Giornale Radio, conobbi Ameri Ciotti Luzzi e tanti altri mostri sacri e dopo cinque giorni già ero all'Olimpico a trasmettere "Tutto il calcio minuto x minuto" ..dal paesello ligure in un attimo ero calato in un mio sogno di bambino.
Nell' andare al lavoro si incontrava facilmente al Bar Canova Fellini e la moglie Masina seduti in contemplazione, insomma ero nel centro del mondo.
Ed eccomi allora in macchina coi miei amici di Pistoia..ehehehe!! Ezio e Ale, li ho convinti a partecipare e non si sono pentiti della scelta, anzi.


Mi faccio lasciare in Piazza Ungheria perchè lì ho appuntamento con i compagni della Running Evolution. Oggi siamo solo 18 , non è gara sociale ma sicuramente è una delle più belle gare che si potessero fare, si va sempre a correre in borgate assurde, in posti desolati e quando c'è l'occasione di viversi una bella giornata così si rinuncia..
Alle 9 puntuale il nostro Francesco consegna i pettorali dentro al Gran Caffè Ungheria e ci si fa una bella foto di gruppo.



Oggi non c'era gazebo, non c'era pulmino, non c'era rito maori ma c'era un'atmosfera di vecchi tempi, di quando si correva con le scarpe da tennis e le braghe da mare. C'era il sapore di stare lì per correre e basta, a volte bisognerebbe fermarsi un attimo a riflettere che questo sport è principalmente far bene a se stessi, a volte si dovrebbe tornare un po a rivivere certe vecchie avventure per ricominciare da capo con stimoli nuovi e con più passione.
E' una considerazione personale che vuol coinvolgere tutto il movimento, ci si ritrova a correre 50 gare all'anno ma senza capirne il fine e quanto ciò ci gratifichi.
Comunque l'organizzazione nostra è perfetta, iscrizioni della società, sms di conferma e luogo di ritiro, frutto del lavoro di questi anni e della passione di tutti, per l'ennesima volta ripeto quello che dico sempre, lavoriamo per non disperdere tutto ciò.





Organizzazione perfetta della gara, quando c'è di mezzo la Podistica Solidarietà e i Bancari Romani il successo è scontato, macchine organizzative solide e consolidate.


Si parte e finalmente tiro fuori il mio garmin che avevo lasciato in dotazione al caro Umberto che ora è fermo ai box, corro con Ezio e Carlo, si chiacchiera e si gode della bellezza di Villa Borghese e poi di Piazza di Spagna , Via del babuino e poi Piazza del Popolo, il Pincio, Piazza di Siena e ritorno alla partenza... corro bene anche se fatico in salita e chiudo con una media onorevole ,visti i tempi ,di 5'25" al km. Correre in posti così ti riconcilia con te stesso e con una città bellissima come Roma, e poi tanti amici da Ezio ad Ale a tutti gli altri 17 orange Gianluca , Marco , Luciano , Nicola , Giancarlo , Giuseppe, Stefano , Alfredo , Ottavio , Francesco , Marco , Nicola , Piero , Regina , Carlo , Robert e Flavio.


Oggi riesco a nominare tutti ma domenica prossima alla best woman saremo troppi da nominare.. buona strada a tutti!!

8 commenti:

karina ha detto...

Ciao, come stai?
sono Karina, l'amministratrice del sito dedicato ad Alessandra Mastronardi. Ho letto il tuo articolo postato da poco e so che lei è andata li. Hai fatto alcuna foto dove si vede lei? Potresti inviarmela per fare un articolo su sito?
La mia mail è karina_jrj@yahoo.es

giampiero ha detto...

Ciao Karina, ho solo corso, non ho fatto foto e purtroppo non ho visto Alessandra :((((( SE l'avessi vista sicuramente NON avrei corso e Avrei fatto foto :))))

Ezio ha detto...

Buona strada a te!

Francarun ha detto...

il gusto di correre solo per divertimento e passione è la cosa più importante, ritrovarsi la domenica per correre insieme e senza pensare ai numeri è unico !
Poi rileggerti è sempre più stimolante e più bello, Giampy sei tornato in grande forma e ne sono felice !

Marco Bucci ha detto...

Quel trio in testa al post e' imperdibile, e memorabile ...!!!

Ad majora...

francescarun ha detto...

io oggi posso dirlo c eroooooooooooooooo:)) ma non vi ho incrociato ,,,speriamo di si domenica prossima:-)))

visto che bella salita??:))))

GIAN CARLO ha detto...

Sono passato a Villa Borghese poco prima che la gara partisse, stavo correndo con altri amici della squadra in giro per il centro.
Avessi saputo che c'eravate passavo a cercarvi.
Ci si vede domenica prossima.

insane ha detto...

Sono d'accordo,a volte ci si fa prendere la mano neanche fossimo professionisti...o dovessimo dimostrare qualcosa a qualcuno..ciao