martedì 29 dicembre 2009

La Regina si dopa...

Vedete questa bella Signora che corre sorridente in mezzo a Villa Pamphili e ci saluta divertita?
Ebbene ,essa è niente altro che una dopata dell'atletica, una di quelle persone che la domenica fa prestazioni superiori alle sue possibilità dopandosi e fregando gli altri.
Come si dopa? Semplicemente ascoltando musica... ebbene si!!! Così hanno sentenziato i giudici FIDAL della campania che hanno squalificato la nostra amica dopo l'arrivo della coast to coast di Amalfi Sorrento che si è corsa domenica scorsa. Una bellissima maratona, suggestiva per il paesaggio e ottimamente organizzata dal Napoli Nord Marathon e che ha visto vincere il nostro amico Calcaterra.
Ma poi ecco l'acutezza dei giudici fidal che squalificano Regina ed altri due partecipanti per utilizzo di cuffiette vietate da qualche comma del regolamento fidal per le gare di ..atletica leggera...
Regina ha chiuso ottimamente in 4h43 una gara bellissima e tosta, soddisfazione unica vanificata da una squalifica ridicola e insensata.
Amici blogger vale la pena di fare una piccola battaglia? Se ne vedono di tutti i colori in giro e ci si ferma a queste piccole miserie, corriamo tutti con le cuffie, siamo tutti dopati quindi?

E così mentre Regina ieri stava ancora ad ascoltarsi musica con le cuffiette..ehhehe..io correvo al Vivaro con l'amica Sonia, una bella oretta nei boschi del Vivaro, sterrati e prato oltre che salite e discese. Le gambe stanno proprio bene finalmente ed ho raggiunto il bellissimo score di 8 allenamenti in 10 giorni..fossero i kili persi starei proprio a cavallo!!!
La cosa piacevole è che ho proprio voglia di correre, correrei pure oggi ma forse è meglio riposare e poi piove e poi ..mi sto dimagrendo troppo!!!!!!
Eheheheheeh..un abbraccio a tutti sopratutto a quei dopati amanti della bella musica!!!!

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Regole assurde , siamo tutti con Regina.
Franco Src..

Ezio ha detto...

Regina spero che non si sia arrabbiata...le regole della fidal sono spettacolari..andiamo sempre meglio (vi faccio un esempio...se voglo tesserarmi fidal o sto' fermo un anno o pago 48 euro per riscattare il cartellino...ma vaff!!!! E chi so' Calcaterra?) Corro Uisp e chi se ne frega.

Marco Bucci ha detto...

Assurdo...!!!
Mi ricorda, mi si perdoni il paragone irriverente, le ammonizioni ai calciatori che si tolgono la maglia dopo un gol.
Senza contare che uno quando va a correre in un' altra regione, porta turismo... bell' incoraggiamento...
Buono a sapersi... non uso le cuffiette in gara... ma a quella non ci andro' di sicuro....
Solidarieta' a Regina...

Mathias ha detto...

Noo Regina, ma cosa mi fai.. l'avevo letto nella newsletter ieri. Son regole cretine. La musica non dopa, ma facciamoci sentire..

giovanni56 ha detto...

L'imbecillità non ha confini, come chi la applica.
A seguire.
Pensateci bene, ma cosa ci da 'sta FIDAL? E' proprio indispensabile esserci iscritti?

Ale57 ha detto...

Le regole idiote le fanno rispettare pena...la pena di morte!!! Poi si lasciano impuniti quelli che davvero le infrangono.... però non si può far finta di niente, siamo o non siamo un movimento importante? Possiamo farci sentire "in alto"? Dai, fate girare una petizione da sottoscrivere e andiamo fino in fondo. Io ci stò. Solidarietà a Regina.

the yogi ha detto...

questi della fidal la fanno fuori dal vaso ormai da un pò... viene voglia di correrci apposta con le cuffiette, anzi, propongo di farlo tutti!

ps. mi pare cmq che anche alla mara di NY siano considerate doping....

Francorre ha detto...

La Fidal prende sempre sul serio le norme ridicole, magari importandole dal mondo internazionale, ma quando si tratta di cose di buon senzo spesso latita. GOD save The QUEEN. Solidiarietà a Regina.

franchino ha detto...

Storia vecchia questa delle cuffiette che ha già avuto dei precedenti. La fidal dovrebbe preoccupparsi un pò di più a far rispettare i regolamenti più importanti. Come si fa a considerare la musica doping, un aiuto psicologico? Allora tra un pò faranno togliere il pubblico da bordo strada perchè si sa che il tifo galvanizza l'atleta... Ma per favore!

uscuru ha detto...

ke cazzata quella delle cuffie!! bah!
FORZA REGINAAAA!!!!
e tu... + magni i km e + magrisci!!

Alvin ha detto...

Diciamo che se fosse stata corsa in sudtirolo avrei detto.... sti tedeschi i soliti precisini ma ad Amalfi? Vabbuò...