domenica 17 gennaio 2010

Fartlek dei ragazzini.

Finalmente oggi ricorro, stanno tutti ad Ostia e io sto a casa col mio mal di gola perenne.
esco a mezzogiorno e saluto il dirimpettaio che ha già inforcato la bavarola per il pranzo e vado in villa.
Trenta cavalli trenta scorazzano per il parco...mmmmm..non me la sento di destreggiare con loro e quindi esco verso grottaferrata.
C'è un piccolo anello di circa un kilometro che si può correre facendo circa 600 metri in salita e 300 in discesa, me lo sparo 3 volte a mo di fartlek.
Ritorno in villa sfiorando i 40 minuti... che mostro!!!!!!!
Vi saluto a tutti e vi auguro una meravigliosa nuova settimana :))))

4 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Distruggi il mal di gola e saluta sempre quello con la bavarola

Marco Bucci ha detto...

..Eppur si muove...
Poi vedi quanto ha smosso gli altri...!!

TylerDurden ha detto...

40 minuti col mal di gola...è da incoscienti

Marco ha detto...

Io quando ho un po' di mal di gola o un'"idea" di influenza adotto il "o la va o la spacca"... vado a correre e basta: o mi viene il malanno o mi passa tutto. Di stare "a mezza strada" non mi va...

(di solito passa tutto! grande corsa!)