martedì 3 maggio 2016

3 concerti in 5 giorni ..senza correre..


Ci sono amicizie che restano congelate nel tempo, ci si allontana ma si resta amici anche se ci si scrive qualche messaggio diluito nel tempo.
Si lavora con tanti artisti ed in questi 27 anni di Rai tanti ne ho conosciuti ma pochi restano dentro come persone a cui vuoi bene ed Enzo Ghinazzi è uno di questi.
Enzo chi? Si scusate, il nome d'arte è più significativo: Pupo.
E così il 27 Aprile il nostro cantante si esibisce al Teatro Brancaccio e da vero signore ci invita a noi tecnici di radiouno, noi che abbiamo lavorato con lui per 3 anni in una sua trasmissione.






E' una bellissima serata, lui ha sempre qualcosa da raccontare e le sue canzoni, comunque , ti fanno rivivere tanti ricordi, tante serate in passeggiata al mare.

Dopo il concerto lo aspettiamo nel foyer del teatro e facciamo un bel brindisi a champagne. Si ricorda di tutti noi e le risate accompagnano questo nostro incontro. 

Arrivederci a presto caro Enzo!







La sera dopo , decidiamo con Roberta di andare al Geronimo , locale storico di Marino dove suonano cover band . Ovviamente sappiamo cosa prevede il programma, suona la E-Street of fire capitanata dal nostro amico Fabio che, ovviamente, fa le cover di Springsteen.
Qui l'atmosfera è più calda, si balla , si battono le mani sul tavolo, ci si prepara per il concerto del vero Boss, la data dice : 16 luglio al Circo Massimo!



Infine, domenica 1 Maggio si riparte per sentire qualcosa al concerto del 1 Maggio a San Giovanni. Ci andiamo verso sera, quando ormai la piazza è piena di ragazzi ubriachi e cannati fino alle ossa.. ma se siete poveri disoccupati e di sinistra, perchè vi sfondate di alcolici e canne come non ci fosse un domani? Una giornata così vi costa almeno un centone e i soldi chi ve li da? La borsetta di mammà?
Facciamo a tempo a vedere gli Skunk Anansie, l'energia di Skin e poi di ritorno a casa aromatizzati di rosmarino, maria giovanna ecc ecc.


Tre belle serate, tutte diverse ma accomunate dal piacere di ascoltare musica.
Per qualche giorno non ho corso, mica muore nessuno eheh dajeeeeee!!

2 commenti:

Francesco ha detto...

allora non sono solo io ad avere un blog di running che non parla solo di running ! :-)

alessandro fasoli ha detto...

all'ultimo concerto non sei andato per sentire musica.
Giampi rimembri tempi lontani, quando la maria ti impregnava le mani.....